LOURDES. SALUS INFIRMORUM-UNITALSI

Grande Orologio Solare realizzato nel maggio del 2009 da Giovanni Paltrinieri al nono piano del “SALUS INFIRMORUM”, dell’UNITALSI (l’organizzazione che si occupa del trasporto via treno degli ammalati e dei pellegrini ai santuari mariani).

Lo strumento, posto in alto a destra in dirittura della cancellata d’ingresso della basilica, oltre alle linee orarie e le indicazioni di Solstizi ed equinozi, porta il tracciato che descrive l’ombra della sfera inserita sullo Gnomone in corrispondenza del giorno “Undici Febbraio”: data della prima apparizione della Madonna a Bernadette. A lato è dipinto un grande ovale su cui è tracciato il “Grafico di Correzione” tra il Tempo Vero e il Tempo Civile; alla sua base, oltre alla descrizione della corretta lettura dell’Orologio, sono inserite due righe tratte da un canto mariano: BELLA TU SEI QUAL SOLE – BIANCA PIU’ DELLA LUNA. Il Sole e la Luna sono infatti presenti sull’Orologio alla base dello Gnomone, entro cui sono inserite le iniziali N D L (Notre Dame de Lourdes).

Al lavoro di Paltrinieri è affiancato il dipinto della Madonna di Lourdes eseguito dal pittore Giorgio Rocca, il quale ha inoltre descritto il parete il logo dell’UNITALSI. L’inaugurazione è avvenuta alla presenza del vescovo di Parma, S. E. Mons. Enrico Solmi.